Alessandra Cascino

scrivo, leggo e correggo

Al cinema in famiglia

Torno dopo un po' causa brutta influenza con conseguente clausura a tre settimane dall'inizio della scuola.

In questo periodo ho raccolto meglio le idee per i nuovi post e mi è sembrato utile scrivere qualcosa sui film per bambini. Ne sono usciti diversi quest'anno e noi siamo andati a vederli per voi.

Faccio una premessa, molto spesso se dico a qualcuno che vado al cinema con mio figlio (che ha appena 4 anni) mi sento rispondere che magari è presto, potrebbe annoiarsi...scoprendo così che molti genitori, per paura di disturbare, non hanno ancora fatto quest'esperienza coi loro figli. Di sicuro, vedere i cartoni a casa è ben diverso da vedere un film in una sala seduti su una poltrona, ma non è un'impresa.

Ho portato Davide a vedere il suo primo film (Alla ricerca di Dory) al cinema a 20 mesi e l'esperienza è stata positivissima, tanto che lui adora andarci, per cui "genitori siate coraggiosi e vedrete che i vostri bambini sapranno stupirvi!". Naturalmente prima provate a vedere un cartone lungo a casa, se il pargolo regge, sarà pronto per il cinema.

Noi una volta al mese circa ci concediamo un film animato ed ecco cosa abbiamo visto:

Hotel Transilvania 3 - Una vacanza mostruosa

Pur non avendo mai visto i primi due film, la storia del vampiro e della sua strana famiglia ci ha conquistati: stavolta Mavis, la figlia di Drac, preoccupata per la solitudine del padre organizza per lui e tutto il resto della gang una vacanza in crociera e se ne vedono davvero delle belle. "Lo zing (colpo di fulmine) capita una sola volta nella vita...". Tra i personaggi da segnalare, il cucciolo gigante Bob e la simpatica famiglia di lupacchiotti.

Gli Incredibili 2

A quattordici anni dall'uscita del primo film, ElastiGirl e Mr Incredible tornano con la loro famiglia per tentare l'impresa di combattere i cattivi e farsi amare dalla gente dopo un periodo ai margini della società. Un ricco imprenditore si offre di finanziare il loro nuovo lavoro, anche se il pericolo sta dietro l'angolo anche per eroi esperti come gli Incredibili.

Prima del film è stato proiettato il corto Pixar Bao, una storia familiare che fa riflettere sull'importanza di lasciar crescere i propri figli senza paura che si allontanino. Io ho pianto come una fontana!

Small Foot - Il mio amico delle nevi

Gli Yeti vivono in un villaggio sulle pendici della montagna al di sopra delle nuvole, felici e operosi, ignari del fatto che sotto di loro vivano gli uomini "small foot". Alcuni Yeti però non credono di essere soli e cercano di dimostrare l'esistenza degli small foot (uomini) grazie all'aiuto dell'amico Mego, che porterà al villaggio il presentatore in bassa fortuna Percy. Una storia commovente che fa riflettere sul valore dell'amicizia e sul rispetto della natura da parte dell'uomo. Una menzione speciale va alla colonna sonora fatta di canzoni meravigliose cantate da Lorenzo Licitra e Lodovica Comello.

Se vi è piaciuto questo post non esistate a condividerlo sui vostri canali, lasciarmi un like qui sotto e prenotare la vostra serata al cinema al più presto!

89 Mi piace

Al cinema in famiglia Torno dopo un po' causa brutta influenza con conseguente clausura a tre settimane dall'inizio della scuola. ... Al cinema in famiglia Al cinema in famiglia Al cinema in famiglia

Condividi su Facebook