Alessandra Cascino

scrivo, leggo e correggo

Pink is the new Black

La sentite anche voi la voglia di colori più tenui e abbigliamento meno tetro? Io la avverto già da diversi mesi e uno dei colori che mi ha letteralmente stregata è il rosa pastello, assieme al lilla e al cipria. È iniziato tutto con la voglia di una giacca casual, un capo che cercavo da tempo, ma non trovavo rosa... poi un giorno l'ho vista, provata e acquistata, e adesso aspetta che le temperature siano più miti - ancora la mattina fa troppo freddo - per uscire con me.

Qualche settimana fa, in giro con un'amica, a cui è presa la stessa pink addiction (sí L. sei tu), abbiamo preso tutte e due una ballet shirt, ovvero una gonna di tulle rosa, simile a quella delle ballerine, e poi ancora accessori, smalti e quest'anno pure la mia agenda è rosa, per cui credo che non mi fermerò qui! Certo, come in ogni cosa, è bene non esagerare, ma mixare e dosare bene il colore, altrimenti...l'effetto porcellino rosa è dietro l'angolo!

Ma chi decide realmente quali colori saranno di moda ogni anno? Partiamo da una regola generale, secondo cui, una tendenza per giungere dalle passerelle delle sfilate alla moda di tutti i giorni, impiega un biennio, circa, di tempo. Questo vuol dire che il rosa che adesso "va tanto" era già nelle sfilate di due anni fa, perché scelto dai designer.

A questo punto, dopo aver analizzato bene le scelte degli stilisti nella primavera 2015, Pantone, che è la società statunitense che si occupa di tradurre in codici numerici i colori da destinare alla stampa, ha deciso che i colori del 2016 sarebbero stati "Rose Quartz" e "Azure Serenity", adducendo che il primo, caldo ed evocativo di tramonti rosati, assieme al secondo, più freddo e tenue, avrebbe creato nella vita di tutti i giorni il giusto mix di calma e tranquillità, di cui le passerelle erano state testimoni poco prima, e di cui la gente aveva bisogno in quel preciso istante. Sappiamo bene, che il rosa è da sempre il colore della pace, e che di solito, chi utilizza questo colore, vede tutto in una chiave più felice ed edulcorata, non a caso, diciamo che "vede la vita in rosa". Un aneddoto interessante, riguardo a questo colore, riguarda un terribile fatto di cronaca, il crollo delle "Twin Towers" dell'11 settembre 2001, un attentato che ha cambiato la vita di moltissime persone e causato morte e dolore nella società americana e in tutto il mondo. Secondo gli analisti del colore, il giorno seguente in America, il colore maggiormente utilizzato dalla gente nell'abbigliamento sarebbe stato il rosa, che in quel preciso istante, rispecchiava "un desiderio di pace".

Ti è piaciuto questo articolo?

Dimmi cosa ne pensi, lasciando un commento.

Baci AbsolutelyFrivolous

236 Mi piace

Pink is the new Black La sentite anche voi la voglia di colori più tenui e abbigliamento meno tetro? Io la avverto già da diversi mesi e uno dei colori che mi ha letteralmente stregata ... Pink is the new Black Pink is the new Black Pink is the new Black

Condividi su Facebook