Alessandra Cascino

scrivo, leggo e correggo

Bella con un tap tap

La primavera sta per arrivare e con essa anche il tanto temuto cambio armadi, che nel mio caso è anche cambio beauty case, si avete letto bene, perché in questo periodo ho la necessità di cambiare trucco, per uno più leggero e fresco. Come tutte le mamme, specialmente al mattino, non ho moltissimo tempo, ma non esco mai senza un velo di trucco.

Da tempo ho capito che i fondotinta in polvere o minerali non fanno per me, seccano troppo la mia pelle, che essendo mista, ha bisogno di essere idratata. Qualche giorno fa avendo finito il mio favoloso Match Perfection di Rimmel - uno dei migliori fondi che abbia utilizzato quest'anno, assieme a all about matte di Essence, entrambi liquidi e stesi con spugnetta o pennello, operazione che richiede diversi minuti e un po' di tranquillità - mi sono detta che avrei optato per un fondotinta compatto con un comodo applicatore.

Dopo il successo internazionale, da un paio di anni sono arrivati anche in Italia i fondotinta koreani in formato "cushion", ovvero cuscino, si tratta di particolari creme pigmentanti inserite in un cuscinetto, su cui va pigiato un applicatore, solitamente un pad o una spugnetta come la beauty blender, su cui viene rilasciato il colore per essere pigiato sul viso.

È noto, che in Korea, quanto a make up sono inimitabili, basti pensare che le più famose make up artist vengono tutte da lì (ad esempio Dain Yoon, Michelle Phan, Lynette Tee), così ho deciso di provare qualcosa del genere acquistando L'Òreal NUDE MAGIQUE Cushion (prezzo euro 15,90 circa) .

Purtroppo, a meno che non si acquisti on line, è difficile trovare prodotti coreani qui. Ad ogni modo questo fondotinta è prodotto in Korea, cosa che ha influito sul mio acquisto. Vi ricordo che proprio in questo paese sono nate le BB Cream e le CC cream. Di questo fondotinta, io ho scelto il numero 7 perché il 3 era molto più chiaro, quasi cadaverico, le tonalità disponibili qui in Italia sono 4. Lo uso da 10 giorni e sono entusiasta, bastano pochi tap tap, come dice la pubblicità, per modulare la coprenza, ci metto pochissimo a truccarmi e la pelle è fresca e idratata (una media di 18 tap tap), non a caso la confezione dice "fondotinta effetto rugiada".

In commercio ne esistono anche altri, in questo formato, come Kiko, Maybelline e Dior, quest'ultimo, che si chiama Diorskin Forever Perfect oppure Dreamskin Cushion (prezzo euro 80 circa) consente l'acquisto di ricariche, in questo modo, anziché spendere altri 40 euro per la confezione, se ne spendono 35 per una ricarica, mentre con gli altri marchi non si può. Naturalmente la qualità è superiore rispetto agli altri fondotinta.

Se siete interessate, in questi giorni, assieme al fondotinta L'Òreal Nude Magique Cushion riceverete un pratico portacentesimi a forma di Macaron: io ho approfittato dello sconto di compleanno per fare un po' di acquisti da Pinalli (www.pinalli.it).

L'Òreal ha anche ideato un hashtag per condividere le foto realizzate con Nude Magique Cushion ed è appunto #taptap.

Ti è piaciuto questo post?

Lasciami un commento e sarò felice di risponderti!

192 Mi piace

Bella con un tap tap La primavera sta per arrivare e con essa anche il tanto temuto cambio armadi, che nel mio caso è anche cambio beauty case, si avete letto bene, perché in questo per... Bella con un tap tap Bella con un tap tap Bella con un tap tap

Condividi su Facebook