Alessandra Cascino

scrivo, leggo e correggo

Moda in connessione al fashion connection lounge

Il mondo della moda e quello delle blogger sono ormai sempre più a stretto contatto, non a caso, grandi stilisti, come Karl Lagerfeld e Dolce e Gabbana, ormai da anni ospitano nelle loro sfilate un folto numero di blogger e influencer, convinti che questo sia il futuro per la diffusione di nuovi tendenze.

Anche in Italia qualcosa inizia a muoversi con StyleBook, la piattaforma di moda che da tre anni organizza il Fashion Connection Lounge, una serata dedicata all'incontro di giovani designer e blogger, con lo scopo di mettere in relazione le due categorie e far nascere proficue collaborazioni. La terza edizione dell'evento si terrà il prossimo sabato, 4 marzo, all'OS Club, suggestiva location a due passi dal Colosseo all'interno del Parco di Colle Oppio, a Roma. Io sono stata invitata come blogger e sono molto curiosa di saperne di più. Al momento posso dirvi che, sotto la direzione artistica di Federica Bernardini saranno proposte le creazioni di otto stiliste: Draga Hadzhieva, Pinda Kida (presentata dall'associazione NIBI), Harriet Lind, Myriam Lo Prete, Valentina Pagliacci, Lucrezia Rinaldi, Simona Tuzio e Maria Cristina Vespaziani. Ogni stilista, dopo aver esibito in passerella alcune creazioni della propria collezione, sarà intervistata dalle blogger ospiti della serata, dando modo anche al pubblico di conoscere meglio e più da vicino cosa c'è dietro la professione del designer e dietro la creazione di un abito o di un accessorio di moda. A coordinare le blogger e moderare gli interventi sarà Claudia Giordano, autrice del blog BlondyWitch.

Durante la serata sarà anche presentata la nuova collezione “Peace” firmata Marcella Milano, sponsor dell'evento: pregiate fashion bag di lusso ispirate all’antica filosofia cinese dello Ying e dello Yang. Presentatrice d'eccezione, sarà Elena Travaini, ballerina affetta da una grave disabilità visiva, diventata nota al grande pubblico per la sua partecipazione come ospite alla trasmissione di Rai1 Ballando con le Stelle 2016, insieme al suo compagno di danza e di vita Anthony Carollo, con il quale ha fondato Blindly Dancing – Danzare ad occhi chiusi, un'associazione che si pone l'obbiettivo di far vivere a tutte le persone un'esperienza di danza al buio come metodo per abbattere le proprie paure, come le persone non vedenti.

#didascaliaElenaTravaini e Anthony Carollo#

Fashion Connection Lounge è un format ideato da StyleBook (www.stylebook.it), social network della moda e associazione culturale attiva nel favorire l'incontro e la collaborazione tra artisti ed operatori appartenenti a campi creativi diversi, con particolare attenzione alla moda, al design e alla fotografia. Le scorse due edizione del Fashion Connection Lounge hanno visto la partecipazione di ventotto creativi e il coinvolgimento di un centinaio di blogger.

208 Mi piace

Moda in connessione al fashion connection lounge Il mondo della moda e quello delle blogger sono ormai sempre più a stretto contatto, non a caso, grandi stilisti, come Karl Lagerfeld e Dolce e Gabbana, ormai da ann... Moda in connessione al fashion connection lounge Moda in connessione al fashion connection lounge Moda in connessione al fashion connection lounge

Condividi su Facebook